SCADENZA 

ISCRIZIONI

DATA

INIZIO

DURATA MODALITÀ FREQUENZA CFU  BROCHURE ISCRIZIONI
09/11/2016 24/11/2016 18 mesi Part time Minimo richiesto:
70% lezioni
60 Scarica il pdf Iscriviti

Il Master Universitario Congiunto di II livello in “Radioprotezione: sicurezza nel campo delle radiazioni ionizzanti e radiazioni non ionizzanti”, nella più moderna ed internazionale accezione della disciplina di radioprotezione, mira a formare professionisti in grado di operare nella valutazione e protezione dal rischio derivante dall’impiego delle radiazioni ionizzanti e non ionizzanti sia nell’ambiente di lavoro che di vita.

Destinatari e profilo di uscita
Il Master è principalmente dedicato a chi è in possesso di Laurea ordinamento precedente al D.M. 509/99, Specialistica (D.M. 509/99) o Magistrale (D.M 270/04) in Fisica, Chimica, Chimica industriale e Ingegneria. Il Master è tuttavia aperto anche a chi è in possesso di Laurea ordinamento precedente al D.M. 509/99, Specialistica (D.M. 509/99) o Magistrale (D.M 270/04) in Medicina e Chirurgia, Chimica e Tecnologia farmaceutica, Scienze ambientali, Scienze biologiche, Biotecnologie e Tecnologie biologiche, TSRM. Il corso è aperto, su richiesta specifica alla Direzione Scientifica del Master, anche a personale operante nel settore della sicurezza, prevenzione e protezione e sprovvisto di Laurea Magistrale, Specialistica o a ciclo unico vecchio ordinamento nelle suddette discipline. In tal caso, il partecipante assisterà alle lezioni come uditore e riceverà attestato di frequenza, non potendo conseguire il titolo di Master di II Livello.

Obiettivi formativi
Il Master è volto a fornire le competenze di base per sostenere gli esami che rilasciano il titolo al fine dell’abilitazione alle seguenti figure professionali: Esperto qualificato in Radioprotezione di I Grado, Esperto qualificato in Radioprotezione di II Grado, Esperto qualificato in Radioprotezione di III Grado. Il Master è volto a formare figure professionali che intendano conseguire il titolo di Esperti responsabili, Risonanza magnetica. Il Master fornisce altresì competenze complementari e nozioni per le professioni di Addetto sicurezza laser, Medico autorizzato, Medico competente, Ingegnere clinico, Medici specialisti in Medicina del lavoro, Diagnostica per Immagini, Medicina nucleare e Radioterapia, Responsabili e Addetti di servizio prevenzione e protezione.

Struttura didattica
Il Master è a numero chiuso, per un numero massimo di 40 partecipanti. Non verrà attivato in caso di numero di iscrizioni incompatibili con il piano finanziario. Il Master è strutturato in modalità part-time e suddiviso in 6 macro moduli. Le lezioni si svolgeranno nelle giornate di venerdì (intera giornata) e sabato (mattina). Ulteriori seminari di approfondimento e l’attività di tirocinio verranno intervallati durante gli insegnamenti.

Durata
La durata del Master è di 18 mesi e garantisce l’acquisizione di 60 CFU (pari a 1500 ore). La sua formula modulare e part-time lo rende compatibile e contestuale con gli impegni e le responsabilità professionali.

Direzione Scientifica
Prof. Sergio Silvestri, Università Campus Bio-Medico di Roma, Facoltà Dipartimentale di Ingegneria
Prof. Roberto Senesi, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Dipartimento di Fisica

Coordinamento Scientifico
Ing. Marco Martellucci, Esperto Qualificato, Università Campus Bio-Medico di Roma
Ing. Aldo Delia, Esperto qualificato

Attestato finale
Al termine del percorso verrà rilasciato il titolo di Master Universitario Congiunto di II Livello in “Radioprotezione: sicurezza nel campo delle radiazioni ionizzanti e radiazioni non ionizzanti”. Il conseguimento del titolo è subordinato alla frequenza, per un totale non inferiore al 70% dell’attività didattica e al superamento delle prove in itinere e finale. Esenzione crediti ECM: Determina della CNFC del 17 luglio 2013 in materia di “Esoneri, Esenzioni, Tutoraggio Individuale, Formazione all’estero, Autoapprendimento, Modalità di registrazione e Certificazione”.

Modalità di ammissione

Presentazione del CV
Il curriculum vitae dovrà essere presentato in formato europeo, indicando oltre ai dati anagrafici anche le esperienze formative e professionali ed eventuale attività scientifica e didattica. Sul sito internet del Master sarà disponibile il fac-simile del modello.

Ammissione
I candidati per il ruolo sia di discenti sia di uditori, per conseguire l’idoneità di ammissione al Master, dovranno superare le seguenti due fasi di valutazione: valutazione del curriculum di studio scientifico/professionale presentato, colloquio orale tecnico-motivazionale. Le domande di ammissione e i relativi documenti dovranno essere presentati esclusivamente per via telematica nella pagina web dedicata al Master in Radioprotezione nel sito unicampus.it, entro il 9 novembre 2016. La domanda di ammissione prevede l’inserimento di dati anagrafici, curriculum vitae (disponibile sul sito), dichiarazione sostitutiva di certificazione (disponibile sul sito) e versamento della quota di € 50,00. Le selezioni si svolgeranno il giorno 11 novembre 2016. La graduatoria degli idonei, unitamente a coloro che risulteranno vincitori di eventuali borse di studio erogate dall’Ateneo, sarà resa pubblica mediante pubblicazione sul sito internet del Master e comunicata singolarmente ad ogni singolo candidato tramite email.

Iscrizione e pagamento
La tassa di iscrizione all’intero Master è di 4.000 Euro, sia per i partecipanti che per gli uditori, da suddividere in 2 rate: 2.000 Euro entro il 15 novembre 2016 e 2.000 Euro entro il 30 giugno 2017. La quota di iscrizione al singolo modulo è pari a 700 Euro. Sono previste quote agevolate per dipendenti delle due università. In nessun caso le quote saranno rimborsate.

A pena di decadenza, i candidati che hanno conseguito l’idoneità di ammissione al Master che risultino utilmente collocati nella graduatoria finale di merito dovranno completare l’iscrizione entro il termine perentorio del 2 novembre 2016 mediante versamento della prima rata della quota totale di iscrizione al Master e compilazione della domanda di immatricolazione (disponibile sul sito).

Tutti i versamenti, compreso quello relativo alla domanda di ammissione, vanno effettuati su c/c bancario intestato a:
Università Campus Bio-Medico di Roma, presso
Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino – Sede di Roma
IBAN: IT89J0542803200000000099779